Pameca V

Pameca V: la sicurezza europea passa da Tirana

Si è tenuta qualche giorno fa a Tirana la conferenza “International Judicial and Police Cooperation in the Fight Against the Phenomenon of Transnational Organized Crime”, parte del Progetto ‘Pameca V’, una delle mission più importanti della Comunità Europea in materia di sicurezza.

Il Progetto, di cui l’Italia è Team Leader attraverso il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale. prevede il consolidamento della capacità delle Forze dell’Ordine in Albania supporta le law enforcement e gli organi giudiziari albanesi nella lotta al crimine organizzato, fornendo assets e specialisti in loco. “Senza la missione europea di assistenza alla polizia albanese sarebbe difficile parlare oggi di un reale successo nelle varie riforme legate alla sicurezza pubblica” – ha commentato il Ministro dell'Interno Fatmir Xhafaj, sottolineando il contributo degli esperti della missione europea “nella redazione del documento delle politiche prioritarie, relative alla lotta contro la criminalità organizzata, il narcotraffico, il riciclaggio di denaro sporco e corruzione, inclusa la riorganizzazione del dipartimento della polizia criminale a livello centrale e locale”.

In occasione del vertice si è fatto il punto sullo stato operativo raggiunto dal programma PAMECA, la interoperabilità dei rispettivi Dipartimenti Interno-Giustizia e le nuove strategie pianificate per il contrasto al crimine organizzato transnazionale, anche in sinergia con le strutture Europol ed Interpol.

Author

Shkruaj një koment

0 Komentet